Dalle ceneri la fiamma sarà risvegliata,
una luce dall’ombra spunterà.
Rinnovata sarà la lama che fu spezzata,
il senza corona di nuovo re sarà.

Il sogno

Da un passato tumultuoso, non privo di continui ostacoli, osservando i suoi simili con occhio critico, conservava nel cassetto il sogno di diventare qualcosa di più, di poter mostrare al mondo ciò che aveva in serbo, ciò che avrebbe potuto, finalmente, dare pace agli studenti dell’Università degli Studi di Cagliari, una chiara ed intuitiva interfaccia grafica e tante interessanti funzionalità per gestire il libretto universitario.

Chi siamo?

UnicApp nasce da idee, dialogo e confronto, e cresce grazie alla continua cooperazione, alla pazienza e alla costanza di tre impavidi studenti dell’Università degli Studi di Cagliari. Semplicità e disponibilità sono le caratteristiche che la definiscono, progresso e concretezza quelle a cui tende.

Perché UnicApp?

L’estrema rapidità con la quale oggi giudichiamo un contenuto sul web rende necessaria la costruzione di interfacce grafiche semplici ed accattivanti, efficienza e usabilità sono oggi più che mai requisiti fondamentali e la moltitudine dei dispositivi connessi alla rete rende indispensabile la costruzione di un prodotto multi-piattaforma.

UnicApp fa fronte a queste necessità con dedizione. Disponibile su Windows, Linux, MacOS, Chrome, Telegram, Android, iOS e su tutti i browser permette a tutti di poter facilmente accedere alle informazioni del proprio libretto universitario. Informazioni generali, tasse, appelli, esami e prenotazioni vengono visualizzati con una moderna interfaccia, ed i grafici permettono di tenere sempre sotto controllo la media ed i crediti totalizzati.

Il nostro futuro

Vogliamo che UnicApp non sia solamente un’applicazione costruita da tre ragazzi qualunque. Amiamo l’idea che possa diventare un progetto condiviso, nel quale una community di persone possa contribuire continuamente al miglioramento del prodotto finale. Per questo è nostra intenzione porre particolare attenzione ad ogni feedback, ed eventualmente offrire degli strumenti per semplificare la comunicazione di idee e suggerimenti.

Ciò che vogliamo offrire oggi, dunque, non è solo una migliore applicazione per gestire il libretto universitario, ma anche la possibilità di mettere le basi per un progetto collettivo ambizioso, che migliori col tempo ed offra continuamente strumenti aggiuntivi per semplificare le carriere universitarie.

Leave a Comment